Chi siamo

La nostra Associazione sportiva nasce nel 1999, raccogliendo i pezzi di quella che era stata per vent’anni una bella realtà sportiva del territorio lodigiano.

La passione è la cosa che accomuna sia i dirigenti che hanno ricominciato la nuova avventura nel 1999 sia le persone coinvolte successivamente.

Il divertimento, la costanza, l’impegno e la ricchezza di tutte le persone coinvolte (atlete, genitori, allenatori, istruttori, dirigenti, sostenitori, tifosi, amici), sono gli elementi che ci hanno permesso, partendo con poco più di 15 ragazze iniziali, di diventare la più grande realtà di pallacanestro femminile del territorio lodigiano, con oltre 100 atlete suddivise in 2 gruppi di minibasket (5-11 anni), 3 squadre giovanili, U13/ U14 / U17 (12-17 anni) ed una squadra seniors che milita nel campionato di SERIE B d’eccellenza Nazionale (18/30 anni).

Tuttavia una società sportiva deve essere un’unica grande squadra, formata da persone che cooperano per scopi comuni e che hanno la stessa visione dello sport, visto come attività non fine a se stessa ma come un mezzo di crescita e di sviluppo personale e sociale.

Si inizia dalla serie C con le atlete provenienti dal settore giovanile e affrontare con loro questa avventura piena di entusiasmo e di voglia di divertirsi, infatti arriva nel 2003 la promozione in serie B regionale, il cammino è stato duro ma il lavoro per portare avanti il gruppo è stato determinante.

In questi anni di permanenza in B regionale le nostre atlete sono cresciute tecnicamente e anche il settore giovanile ha prodotto i suoi frutti tanto da riuscire a formare 3 squadre oltre al  settore minibasket. L’anno della promozione in  B Nazionale con ben tre giornate di anticipo, fa la felicità di tutti i componenti della dirigenza che non hanno smaltito del tutto gli effetti della “sbornia sportiva”
Anno sportivo 2007/08.

Questa promozione è il naturale sbocco di un percorso iniziato nel 1999, quando ci guardammo negli occhi e decidemmo di rimboccarci le maniche per ricostruire praticamente da zero una società che stava per sparire. Siamo sempre stati concreti e realistici. Oggi i risultati sono sotto gli occhi di tutti.

Sappiamo che sarà sempre stagione per stagione più dura della precedente, però proseguiamo sulla strada del lancio delle nostre giovani piene di talento. Lavoreremo per stare in linea con i programmi con la necessaria tranquillità, ma sempre con la giusta tensione agonistica.

Il campionato di serie B Nazionale 2011/12 ha coinvolto le nostre due atlete storiche – Biasini e Dardi  con abbinamento di giovani provenienti dal settore Giovanile un anno che ci porta a una decisione drastica in quanto retrocessi in B regionale.A questo punto la dirigenza della Società decide di ripartire dalla serie Promozione decisione che, seppur difficilmente percepibile a chi non sa veder lontano, le crescenti difficoltà a reperire risorse per affrontare gli inevitabili costi(noleggio palestre e pulizie attrezzature e abbigliamento atlete, assicurazioni, trasporti e rimborsi, visite mediche, quote iscrizione federale e personale arbitrale…) e la volontà della dirigenza di non scaricare aumenti a carico delle famiglie sulle quote di partecipazione individuale (che quindi NON aumentate!) hanno consigliato di continuare a coltivare i “giovani talenti nostrani” e di partecipare a una competizione (la Promozione)che a fronte di costi più contenuti darà a tutte le nostre giovani promesse spazio per crescere , oltre ad opportunità di sano e coinvolgente divertimento. Quindi la promozione sarà seguita dal ben ritrovato allenatore Gaetano Cremonesi , che si trova a lavorare su un gruppo di motivate giocatrici già nel ROSTER precedente, altre esito di nuovi inserimenti che hanno con entusiasmo il desiderio di entrare a far parte della rinascita della Pallacanestro Fanfulla 2000.

La stagione 2012/13 è stata una stagione che ha visto da una parte la meravigliosa affermazione della Promozione che è riuscita a conquistare il titolo e passare  direttamente alla serie superiore serie “C”, e delle 12 ragazze della formazione Under 15,che hanno conquistato con una strepitosa serie di 21 vittoriosi incontri il massimo titolo di categoria della regione Lombardia.

La stagione 2013-2014 è ancora ricca di soddisfazioni, perché il gruppo messo assieme da coach Gaetano Cremonesi affronta la Serie C con slancio e decisione, mettendosi dietro squadre eccellenti. E’ una lotta gomito a gomito con l’IdeaSport Milano ed il Brixia, ma alla fine sono le “guerriere” lodigiane a vincere la guerra, conquistando una meritata promozione a suon di vittorie. Due promozioni in due anni: un vero record per lo sport del territorio lodigiano, e non è una caso che il CONI, nella giornata dello sportivo, chiami a rapporto anche il presidente Pino Arienti per dare il giusto riconoscimento ad una società che tutti i giorni si batte per portare avanti un discorso socio educativo che va oltre lo sport. Si arriva così al campionato 2014-2015 nel quale la Fanfulla torna nella elite della Serie B regionale.
Il livello tecnico è superiore, le squadre che devono affrontare sono esperte della categoria. Come potete vedere dai risultati, pur rivoluzionando un po’ l’organico della squadra, la società mantiene ben fissi i propri obiettivi: dare spazio ai talenti che emergono dal vivaio, divertirsi, far divertire e ritagliarsi il giusto spazio nel ranking regionale, senza dimenticare tutto l’indotto legato alle formazioni giovanili, ben condotte in ogni particolare dai dirigenti e dagli allenatori che godono della fiducia e della simpatia dei genitori delle atlete. La Fanfulla è una grande famiglia. E’ un piacere stare assieme per vivere momenti di sport e momenti di socializzazione che fanno crescere e maturare le giovani che prossimamente saranno protagoniste, sia nello sport che nella vita di tutti i giorni, perché il basket è uno sport di squadra che ti insegna a stare in mezzo al gruppo, rispettare le regole, porsi degli obiettivi, reagire nei momenti di difficoltà e sorridere nei momenti di gioia. La Fanfulla è una vera palestra di vita.

L’Associazione  Dilettantistica  Sportiva  PALLACANESTRO  FANFULLA   2000,  codice FIP 044490, riconosciuta ai  fini  sportivi  dalla  Federazione  Italiana  Pallacanestro e dal  CONI, ha   lo  scopo di  promuovere il gioco della Pallacanestro a Lodi con  DIVERTIMENTO E PASSIONE  e nel  contempo, trasmettere valori importanti come la LEALTA’,  la CORRETTEZZA,  la DETERMINAZIONE, la VOGLIA DI CRESCERE e la voglia di APRIRSI AGLI ALTRI nel RISPETTO degli ALTRI.

L’azione di questa Mission impegna tutta la pallacanestro (Femminile e Minibasket) dentro e fuori le Palestre, sul Territorio e nelle Scuole, con l’energia, la passione e la competenza che da sempre ci contraddistinguono.