Under 20

Under 20 stagione 2017-2018

La squadra è nata da un rapporto di collaborazione tra la Pallacanestro Fanfulla ed il Basket Team Crema con l’obiettivo di allestire una squadra competitiva per far crescere le giovani che si apprestano a fare un salto di categoria nell’ambiente seniores.

  

In alto da sinistra: Foresti C. (all. in seconda), Ameondi Sa., Ameondi So., Vercesi P., Rossi F., Parmesani C., Moro S., Bacchini F. (allenatore), Leonardi R. (dirigente responsabile).

In basso da sinistra: Sciumbata A., Ercoli E., Cerri A., Majocchi N., Capelli G., Visigalli C., Oliva L.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

12 novembre 2017

Squadra tosta questa under 20! L’unione tra Fanfulla e Crema si sta rivelando vincente. Dopo quattro incontri le ragazze allenate da Filippo Bacchini sono prime in classifica con 4 belle vittorie: miglior attacco e miglior difesa del girone. Ci sono tutte le premesse per arrivare in alto. Se il buongiorno si vede dal mattino…   

25 novembre 2017

Hey ragazze, state andando veramente alla grande: avete messo a tacere anche il Broni ed il BFM Milano. Avanti così: 6 partite e 6 belle vittorie. Ora l’appuntamento è per giovedì 30 novembre alle 19,15 al PalaItis di Lodi contro il Vittuone. E’ l’ultima partita di questo girone di andata. La squadra allenata da Bacchini si propone decisamente per il primo posto nel girone.

30 novembre 2017

Non ce n’è neanche per il Vittuone. La Fanfulla trionfa 73-58 e conferma di essere la squadra del momento. Il mix tra le giovani promesse cremasche e le giovani lodigiane funziona molto bene, anche perchè a dirigere l’orchestra con grande maestria c’è coach Filippo Bacchini. Complimenti al coach ed alle ragazze che continuano a regalare delle belle soddisfazioni.

04 dicembre 2017 

La prima giornata del girone di ritorno si chiude con una vittoria “on the road” per 73-61 sul rettangolo dell’IdeaSport Milano. All’andata le fanfulline ebbero vita sicuramente più facile, ma anche in questa gara di ritorno le ragazze di Bacchini hanno messo in evidenza sicurezza, tranquillità, determinazione e soprattutto quella voglia di vincere che fa della Fanfulla una squadra completa e ben assortita, saldamente in testa alla classifica senza il becco di una sconfitta.  

12 dicembre 2017 

Siamo alla seconda trasferta consecutiva, sempre a Milano, stavolta in quel di Casarile contro il Quartiere Sant’Ambrogio. Si gioca alle 21. Fanfulla senza problemi e solita partita da grande squadra. Il risultato finale è 63-51 per il team allenato da coach Bacchini.

18 dicembre 2017 

Si gioca alla Pacilli di Crema. L’avversario di turno è rappresentato delle Stars di Milano, ma contro questa Fanfulla non si passa. E’ una autentica goleada: 77-34 per Ameondi e compagne

8 gennaio 2018 

Quarta giornata del girone di ritorno. Appuntamento alla Palestra Giordani di Milano per la gara esterna contro il San Gabriele. E’ la partita della vita, perchè all’andata vinse la Fanfulla di 4 punti. Le bianconere sono prime in classifica con due lunghezze di vantaggio proprio sulle milanesi. C’è forte tensione nell’aria e le ragazze lodigiane iniziano con timore, subendo le cariche avversarie. I primi tre quarti sono nettamente di marca milanese, squadra più fisica, con ben quattro lunghe che sovrastano le bianconere. Si arriva ad un passo dal baratro, andando sotto anche di 14 punti. Poi l’ultimo quarto regala la sorpresa più bella. Le “guerriere” tirano fuori l’orgoglio e gli artigli, sospinte da una Moro che si trasforma in positivo. Il ritardo viene quasi completamente recuperato e la gara termina con le milanesi vittoriose di un solo punto per 57-56. Con questo risultato, un arrivo a pari punti premierà la Fanfulla in virtù della migliore differenza canestri maturata negli scontri diretti. Coach Bacchini termina la partita in un bagno di sudore per via della tensione nervosa, le ragazze si abbracciano in mezzo al campo e ricevono i complimenti anche dalle avversarie. Che Fanfulla.  

15 gennaio 2018 Broni-Fanfulla 56-70

Davanti ad un pubblico record la Fanfulla espugna anche il Pala Brera di Broni. La Fanfulla prova a mandare fuori ritmo le padrone di casa con raddoppi a tutto campo e chiude il primo tempo con un buon vantaggio e nel secondo tempo rimpingua il bottino grazie ai secondi tiri. Broni in completo black out. Fanfulla superiore ed insuperabile. 

23 gennaio 2018 Fanfulla-BFM 60-40

Il sacro recinto del PalaItis di Lodi non lascia scampo nemmeno al BFM, sommerso da un “ventello” che la dice tutta su chi ha condotto le danze. Fanfulla che si riconferma al primo posto in tutta scioltezza, quando resta da disputare una sola gara per chiudere la stagione regolare. 

1 febbraio 2018 ore 20.45 Vittuone-Fanfulla 51-68

Vittoria in scioltezza per le “guerriere”. E’ veramente un bel campionato, una bella squadra, coesa, affiatata, solida. Il Vittuone vanta una buona tradizione a livello giovanile, ma il mix lodigiano-cremasco è più forte. Si vola alla fase gold da prime in classifica!

5 febbraio 2018: Giussano-Fanfulla 50-79

La gara di andata del primo quarto di finale è senza storia. Il Giussano fa quello che può contro una Fanfulla che si dimostra una vera e propria forza della natura, chiudendo con 29 punti di vantaggio. L’appuntamento per la gara di ritorno è per il 15 febbraio alle ore 19,30 al PalaItis di Lodi

15 febbraio 2018: Fanfulla-Giussano 78-58

Ancora una bella ed autoritaria vittoria. Le ragazze rifilano un “ventello” ad un Giussano che nulla ha potuto contro la determinazione delle bianconere.  

19 febbraio semifinale playoff per il titolo regionale Fanfulla-Varese 61-68

E’ andata male alle bianconere, impegnate alle 19 a Milano nella prima delle due semifinali. Ecco il tabellino delle ragazze di Bacchini: Ameondi So, Ameondi Sa (cap) 7, Colombo 8, Ercoli, Maiocchi 2, Moro 22, Noci, Oliva 15, Rossi, Sciumbata, Vercesi, Visiltalli 7. Per il Varese 19 punti di Mistò e 16 di Premazzi  

20 febbraio finale terzo e quarto posto Fanfulla-Biassono 68-73

Peccato. La Fanfulla Under20 chiude al quarto posto una Final Four per la conquista del titolo regionale. Il mix di ragazze lodigiane e cremasche messo assieme da coach Bacchini con la collaborazione del Basket Team Crema aveva vinto il girone di campionato superando anche il quotatissimo San Gabriele Milano. Nella semifinale giocata lunedì sera a Milano, malgrado i 22 punti di Noci e i 15 di Oliva, le bianconere si sono dovute inchinare al Varese, guidato da una prorompente Mistò. Nella finalina per il terzo posto, giocata martedì sera sempre sul neutro di Milano, la Fanfulla ha perso di misura per 68-73 dal Biassono (18 punti a testa per Oliva e Visiltalli, 11 per Moro). La finale per il primo e secondo posto è finita con la vittoria del San Gabriele Milano, al terzo successo consecutivo negli ultimi tre anni. Per la Fanfulla però non finisce qui, perché se le prime classificate accedono direttamente alle fasi nazionali interzona (dal 12 al 14 marzo), alla Fanfulla resta ancora una chanche per accedere alle fasi interzona: lo spareggio preliminare del 5 marzo in programma in terra veronese in quel di Alpo.